EVENTI E MANIFESTAZIONI NELLE 4 PROVINCE

Eventi, Sagre, Manifestazione, comunicati in oltrepò e nelle 4 provinceGli eventi, le sagre, le manifestazioni, gli itinerari proposti da vari comitati organizzatori nei territori dell'Appennino montano dell'Oltrepò Pavese e delle Quattro Province.

Itinerari in Oltrepo' e dintorni

In questa sezione è raccolto un elenco di itinerari dell'Oltrepò Pavese e delle Quattro Province (Pavia, Piacenza, Genova e Alessandria), tratti da vari depliants o articoli...

CULTURA E TRADIZIONI DELLE TERRE ALTE

La cultura in oltrepò e nelle 4 provinceIl territorio, la storia, i monumenti, il folklore, i sapori e i racconti di luoghi straordinari immersi in una natura ancora parzialmente selvaggia.

Ricettività in Oltrepò Pavese montano

I numerosi ristoranti, alberghi e agriturismi della Valle Stàffora (nell'Oltrepò Pavese montano) offrono un servizio di qualità sia a chi vuole vivere una giornata in mezzo...

Salame di Varzi Dop: tradizione millenaria

Salame di Varzi dop: tradizione millenariaLa storia, le tecniche di produzione, la stagionatura del Salame di Varzi, un prodotto unico nel suo genere che viene apprezzato dai più grandi gourmet al mondo.

Piccolo Mercatino delle Terre Alte

Mercatino delle Terre Alte d'Oltrepò e delle Quattro ProvinceIl mercatino studiato per mettere in contatto domanda e offerta di oggetti usati o prodotti presenti nel territorio dell'Oltrepò Pavese e dell'Appennino delle Quattro Province.

Download gratuito di pubblicazioni

Scarica gratuitamente brochures e approfondimenti sulla Valle Staffora e le valli limitrofe da questo link.

Pubblica contenuti su ValleStaffora.info

Ti piacerebbe pubblicare eventi e articoli su Varzi, la Valle staffora, l'Oltrepò Pavese e il territorio delle 4 Province? Leggi come fare!

 

Il Monte Penice e il Santuario dedicato al Nome di Maria

Situato al confine delle province di Piacenza e Pavia, il Penice, una delle cime piu' elevate dell'Appenino ligure-emiliano, raggiunge l'altezza di 1.460 metri sul mare. Lo scenario che si apre al visitatore e' affascinante: da un lato Bobbio (PC), adagiata sul fondovalle, e il nastro azzurro della Trebbia, dall'altro l'arco scintillante delle Alpi; da una parte l'Appennino ligure-emiliano, dall'altra i contrafforti che scendono verso la Pianura Padana e le citta' che vi si estendono, tra cui Varzi. Da Bobbio e da Varzi (PV) le strade salgono inizialmente tra dolci declivi disseminati di casali e piccoli nuclei; rimontano le pendici piu' ripide, ammantate da dense boscaglie, e giungono al Passo Penice (1.149 metri).
Da qui si stacca la strada che porta verso la vetta del Monte, sul quale sorge il Santuario dedicato al Nome di Maria.
Il culto cristiano sul Monte Penice risale, verosimilmente, al secondo decennio del secolo VII.

Storia
La chiesa in vetta al Monte Penice venne fondata in epoca altomedievale. Nel 622, il re longobardo Adiuvaldo e la madre Teodolinda venuti a Bobbio a visitare la tomba di San Colombano (m. 615), salirono al Monte: e' possibile che sulla montagna vi fosse testimonianza delle parentesi di solitudine dalla comunita' di rigida astensione dal mondo del monaco irlandese.
La prima testimonianza certa della esistenza di un luogo di culto sulla vetta del Monte Penice risale al settimo decennio del secolo XI.

L'antico titolo della chiesa fu quello della Madre di Dio, che in seguito si fuse con quello del Nome di Maria. La festa annuale, secondo l'antica consuetudine, si celebra sul cadere dell'estate (seconda domenica di settembre). In questo giorno viene rievocato l'ineffabile amore della Madre di Dio verso il Figlio santissimo e viene posta avanti gli occhi dei fedeli la figura della Madre del Redentore per essere piamente invocata.

Per molti secoli la chiesa di S. Maria in Penice appartenne al monastero di San Colombano, e solo sul principio del XIX secolo passo' alla diocesi di Bobbio. Da quel momento, la chiesa-santuario in Penice divenne il principale centro di culto mariano della diocesi.

ORARIO Sante Messe
- Domeniche e giorni festivi: ore 11.00, 16.00, 17.00 (maggio-settembre)
- Sabato e vigilie di festa: ore 17.00 (luglio-settembre)
- Giorni feriali: ore 17 (agosto).

Feste religiose
A Ferragosto per la Festa dell'Assunta (15 agosto) viene effettuata alla sera la tradizionale processione con fiaccolata, che precedera' i festeggiamenti di Bobbio, con i fuochi d'artificio al Ponte Gobbo.

La Festa del Santuario del Penice (giorno della dedicazione: Santissimo Nome di Maria) si tiene sempre nella seconda domenica di settembre, con S. Messe ad ogni ora.

Informazioni
Per i visitatori che giungono in vetta vi e' inoltre la possibilita' di ristoro presso il Bar Fra le nuvole, adiacente al santuario, con ampio parcheggio e vista panoramica. Aperto il sabato, domenica e giorni festivi.

Raggiungibile da Bobbio e Varzi imboccando la strada provinciale 461 per il Passo Penice, giunti al Passo si sale lungo la strada che conduce alla vetta (circa 4 Km.).
Informazioni e prenotazioni per gruppi per pranzi: 0383 57.40.41 o 340 36.66.597

Gian Luca Libretti (Settimanale "La Trebbia" di Bobbio).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi eventi pubblicati

Eventi delle 4 ProvinceL'elenco degli eventi, delle sagre e delle manifestazioni proposti da vari comitati organizzatori nei territori dell'Appennino montano dell'Oltrepò Pavese e delle Quattro Province. Per l'elenco completo clicca qui.

mod_simplecalendar

PUBBLICITA' ESERCENTI

Agriturismo La Fuga - Varzi
Ristorante Caffè Torino Varzi
Techsolma di Marenzi Carlo - Varzi

Pubblicità

PUBBLICITA' 2 HOME

Ultimi articoli pubblicati

article thumbnailAl via il 27esimo Concorso di Poesia Valtidoncello: è stato aperto nei giorni scorsi il bando per la partecipazione alla edizione 2015 del concorso di poesia che porta ogni anno a Pecorara poeti e...
article thumbnailL'Associazione "A tutta Varzi" propone la rievocazione straordinaria dei festeggiamenti per le nozze del marchese Federico Malaspina, figlio di Azzolino, con la signora Simona Landi.La festa si...

Articoli in evidenza

article thumbnailRetorbido, 24 agosto 2015 - I cittadini preoccupati per le ripercussioni sulla salute del progettato impianto di recupero degli pneumatici fuori uso.Regione Lombardia sta decidendo in questi giorni...
article thumbnailIl 2015 è l'anno dell'EXPO e proprio per la sua tematica principale "nutrire il pianeta" le manifestazioni della provincia di Pavia, che sono da sempre legate alla promozione dei prodotti tipici,...

Perfect Facebook Like Box Sidebar